NEWS

NEWS

 
PRENDERSI CURA DELLA CRONICITÀ: SERVE UN CAMBIAMENTO CULTURALE NELL’ORGANIZZAZIONE SANITARIA
martedì 26 luglio 2022

«L’Istat - afferma l’autrice - certifica che sopra i 70 anni il 48,6% delle persone affronta tre o più malattie o condizioni croniche come l’ipertensione o l’ipercolesterolemia. Dobbiamo in un certo senso considerarlo un successo: la cronicità è una 'vittoria della medicina' perché vuol dire riuscire a convivere con patologie che un tempo sarebbero state letali. Ma di certo richiede un’organizzazione diversa»

Vedi di più...

 
UN PAZIENTE CON DEMENZA? PER LA CURA BISOGNA PARTIRE DALLA SUA STORIA E DALLA SUA SENSIBILITÀ
giovedì 21 luglio 2022

Lavarsi, vestirsi, mangiare, dormire, socializzare, cucinare: non sono solo attività indispensabili, sono anche quelle che danno a ciascuno di noi autonomia. La difficoltà che le persone con demenza incontrano man mano che la malattia progredisce è un aggravio per i familiari e i caregiver ma anche una perdita di autonomia, dignità e identità per i pazienti. C’è però un approccio terapeutico che fa della residua capacità di condurre queste attività una forma di riabilitazione: la terapia occupazionale.

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. ESPLORATORI E SOLDATI. VEDERE LE COSE COME SONO E NON COME LE VORREMMO
martedì 5 luglio 2022

Gli esseri umani tendono a vedere quello che vogliono vedere e a difendere a tutti i costi le proprie convinzioni: è la mentalità da soldato.

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. UNA DIVERSA FIDUCIA. PER UN NUOVO RAPPORTO NELLE RELAZIONI DI CURA
venerdì 24 giugno 2022

“La buona medicina è un tavolo tenuto in piedi da tre gambe: pillole, parole e fiducia. Se una di queste tre risorse viene a mancare, l’insieme crolla.”

Vedi di più...

 
CORSO 'LA CURA DI SÉ DOPO E OLTRE L'ESPERIENZA PANDEMICA. L'UTILIZZO DELLE MEDICAL HUMANITIES COME RISORSA FORMATIVA E AUTO-FORMATIVA'
lunedì 20 giugno 2022

Mercoledì 22 giugno avrà inizio presso il Polo Formativo ULSS8 Berica il corso 'La cura di sé dopo e oltre l'esperienza pandemica. L'utilizzo delle medical humanities come risorsa formativa e auto-formativa' promosso all’interno del progetto Human Touch Academy di Fondazione Zoé.

Vedi di più...

 
POLIDORO: IL VADEMECUM PER RICONOSCERE A PRIMA VISTA I CIARLATANI SCIENTIFICI
lunedì 6 giugno 2022

«La nostra - rileva Polidoro -dovrebbe essere l’epoca della scienza, ma in realtà lo è solo per le applicazioni delle scoperte scientifiche che trasformano la vita di ogni giorno, per quello che riguarda la tecnologia. Tuttavia, produrre oggetti o sviluppare tecnologie non è scienza, è il modo in cui le scoperte scientifiche vengono impiegate dall’industria. La scienza, invece, è uno strumento per acquisire conoscenza, per capire i principi che guidano l’Universo. È un modo di pensare».

Vedi di più...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12