NEWS

NEWS

 
CONSIGLI DI LETTURA. VENEZIA E I CAMBIAMENTI CLIMATICI
giovedì 23 maggio 2024

Venezia è un patrimonio tanto inestimabile quanto fragile. Quando nel novembre 2019 l’acqua alta ha raggiunto i 187 cm sul livello medio del mare, tutto il mondo l’ha vista in pericolo. Successivamente il MoSE, entrando in funzione, ha stabilizzato la situazione, ma questo non significa che non ci si debba preparare a profondi cambiamenti nei prossimi decenni.La realtà di Venezia, città “anfibia” che va considerata insieme alla laguna e al mare che la circondano, è estremamente complessa e va valutata con uno sguardo d’insieme.

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. I SUPERBATTERI
lunedì 13 maggio 2024

Con l'avvento del Covid, tutti i riflettori si sono accesi sui virus. Nel frattempo, altri "nemici", minuscoli e pericolosi, sono in agguato: i superbatteri, che si sono rafforzati sempre di più, fino a diventare, in alcuni casi, estremamente difficili da sconfiggere con gli antibiotici oggi a disposizione. Se i germi arrivassero ad avere la meglio sui farmaci, rischieremmo di azzerare i progressi della medicina dell'ultimo secolo.

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ
venerdì 19 aprile 2024

Pensato in primo luogo per gli studenti e gli insegnanti, ma accessibile a chiunque sia interessato alle grandi questioni della nostra epoca, il libro di Federico M. Butera delinea uno scenario, basato sull’economia circolare, la riduzione degli sprechi, le rinnovabili, l’efficienza nell’uso delle risorse e dell’energia, che può indirizzare le nostre società lungo un cammino davvero sostenibile.

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. L'OSPITE IMPERFETTO
domenica 7 aprile 2024

Come trovare sistemi sostenibili per nutrire una umanità in continuo aumento demografico, sempre più urbanizzata e caratterizzata dalle disuguaglianze? E come diventare ospiti meno aggressivi e ingombranti del nostro pianeta?

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. NOI SIAMO NATURA. UN NUOVO MODO DI STARE AL MONDO
lunedì 5 febbraio 2024

“Il mondo non morirà per la mancanza di meraviglie, ma per la mancanza di meraviglia”. Questa citazione è generalmente attribuita allo scrittore e giornalista britannico Gilbert Keith Chesterton, ed è perfetta per descrivere ciò che sta accadendo in questo momento storico: la meraviglia, il fascino, lo stupore che dovremmo provare per le straordinarie forme di vita che ci circondano si sono affievoliti, tanto che la nostra specie svolge un ruolo devastante nell’intaccare le basi stesse della vita sulla Terra.

Vedi di più...

 
CONSIGLI DI LETTURA. PREPARARSI AL FUTURO. CRONACHE DALLE SCIENZE DELLA VITA
martedì 5 dicembre 2023

Solo cittadini informati saranno capaci di scegliere e costruire una democrazia fondata anche su una cittadinanza scientifica.

Vedi di più...

1 2 3 4 5 6